PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO ROMA EST 

 l'intervento psicologico diretto ed efficace durante l'emergenza 

tel. 0622796355 

 

 

__________________________________________________

 

 

Panico da cartella esattoriale?

 

 

 

E' ormai di comune diffusione, ricevere una comunicazione del Fisco con cui, a seguito di verifiche effettuate dagli enti preposti, viene richiesto il pagamento di una somma di denaro.

La reazione iniziale è quella di sgomento, perchè riceviamo una notizia inaspettata. Successivamente si innescano in noi una serie di ansie che, spesso, scaturiscono dal fatto che non abbiamo la piena percezione di quale sia il nostro comportamento omissivo, da cui deriva la sanzione appena ricevuta.

Non riusciamo ad interpretare la motivazione per la quale siamo stati oggetto di “attenzione” da parte del fisco e quindi iniziamo a fare ipotesi che non sempre sono verosimili. Di fronte a questa “comunicazione”, il cui arrivo sconvolge i nostri piani, proviamo un sentimento di rabbia, di impotenza e di frustrazione. Grazie alla mia esperienza a supporto dei contribuenti, ho potuto verificare che ci sono vari tipi di reazioni. Innanzitutto, ci sono due comportamenti estremi: quello di prendere la lettera e “nasconderla” in qualche cassetto della nostra casa oppure quello di “togliersi” subito l'angoscioso pensiero procedendo al pagamento senza pensare troppo al contenuto.

E' palese che questi due approcci comportano, il più delle volte, conseguenze dannose: nel primo caso l'aggravio delle somme dovute e/o l'indebolimento delle forme di difesa, mentre nel secondo caso, l'esborso di denaro per somme che avevamo già pagato o che non sono dovute. Fra questi due comportamenti ci sono altre reazioni che non sono del tutto risolutive e spesso ci distolgono dal corretto approccio, tipo cercare risposte su internet, chiedere ad un amico incontrato al bar, etc.

In questo breve articolo c'è la volontà di diffondere la convinzione che, in questi casi spiacevoli, esista comunque la possibilità di avere un approccio corretto grazie alla consapevolezza dell’esistenza di varie soluzioni efficaci per affrontare e risolvere il problema.

E' necessario assumere un comportamento assertivo dal punto di vista fiscale, andando oltre l'atteggiamento aggressivo, come dimenticare la comunicazione nel cassetto, o passivo, come pagare senza obiettare: entrambi non danno sicuramente atto ad una risposta intelligente e proficua. 

E' importante che la persona venga affiancata sia nella fase estremamente tecnica, in modo da poter chiarire le grovigliose reti delle regolamentazioni/leggi del fisco, sia nell'improntare il giusto approccio assertivo verso il problema, eliminando le emozioni negative legate all'evento.

In questa fase abbiamo bisogno di essere ascoltati, di condividere la nostra storia in maniera empatica e di programmare anche una tranquillità futura per la nostra vita finanziaria. E' tuttavia fondamentale, vista la complicata disciplina della materia fiscale, far controllare la comunicazione che ci è arrivata ad un esperto del settore che può fare una prima disamina della posizione fiscale e, nella maggior parte dei casi, può darci delle soluzioni rapide ed efficaci.

Infatti, già la condivisione del problema ne ammortizza l'entità, chiarificandone le dinamiche e ci permette di maturare l'idea che non dobbiamo per forza soccombere a prescindere e senza un giustificato motivo.

In questo quadro nasce la figura del Fiscal Coach, un professionista della materia fiscale, nonchè delle dinamiche comportamentali, che supporta le persone verso la liberazione dalla gabbia delle anguste emozioni e imposizioni - dovute ad un accertamento – attraverso la programmazione di una vita armoniosa delle nostre attività, senza che le nostre energie vengano sottratte da burrascose burocrazie e incertezze sul futuro.

Già dal primo incontro è possibile verificare la documentazione in possesso, ascoltare la persona e capire il da farsi condividendo un piano di azione, sostenibile ed efficace nel tempo, ma soprattutto costruito su misura ed in base alle proprie esigenze specifiche.

 

Per approfondimenti:

Dott. Giuliano Inciocchi

giuliano.inciocchi@tiscali.it

 

 

 

 

 

__________________________________________________

 

PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO ROMA EST 

 l'intervento psicologico diretto ed efficace durante l'emergenza 

tel. 0622796355 

 

 

TUSCOLANA  / CINECITTA' / DON BOSCO / GIULIO AGRICOLA /  ROMANINA /  MORENA /  ANAGNINA /  SUBAUGUSTA /  LUCIO SESTIO /  NUMIDIO QUADRATO /  PORTA FURBA /  ARCO DI TRAVERTINO /  COLLI ALBANI /  QUADRARO / FURIO CAMILLO / PONTE LUNGO / RE DI ROMA / SAN GIOVANNI / MANZONI / VITTORIO EMANUELE / TERMINI / CASTRO PRETORIO / POLICLINICO / PIAZZA BOLOGNA / STAZIONE TIBURTINA / QUINTILIANI / MONTI TIBURTINI /  SANTA MARIA DEL SOCCORSO /  REBIBBIA / CASILINA/ PALMIRO TOGLIATTI / CENTOCELLE / TORRE ANGELA / TIBURTINA / PRENESTINA / APPIA / APPIO LATINO /  APPIO CLAUDIO / ARDEATINA / LAURENTINA / PIETRALATA / COLLATINA / ALESSANDRINO / COLLI ANIENE / PONTE MAMMOLO /  SAN BASILIO / NOMENTANA / SALARIA / MONTESACRO  

 

seguici su facebook

seguici su linkedin

seguici su google plus

abbonati agli rss

seguici su twitter